a.a. 2013-2014

Il Corso di laurea magistrale in Scienze Internazionali e Diplomatiche, nei suoi diversi percorsi formativi, intende fornire, nel quadro di un'ottica interdisciplinare, conoscenze avanzate di carattere metodologico, culturale e professionale, nei settori giuridico, economico, politologico, sociale, storico e antropologico, idonee ad analizzare, interpretare, valutare e gestire le problematiche relative alla
dimensione internazionale dei fenomeni politici, economici e sociali. Tali percorsi formativi consentiranno quindi di poter approfondire le conoscenze di base nelle diverse aree geografiche e geopolitiche, in modo da poter non solo analizzare e comprendere realtà più complesse e interrelate, ma fornire un bagaglio di conoscenze idoneo ad operare in contesti multiculturali.